Loading...

News

Consigli per vendere casa

Ti sei chiesto come mai la tua casa, in vendita da anni, non trova ancora il giusto acquirente?

Sappi che la ragione fondamentale è che, nella maggior parte dei casi, il 70% delle valutazioni immobiliari sono sbagliate.

Ma quali sono le motivazioni?

Esistono casi in cui l’agente immobiliare non riesce a fare una promozione adeguata dell’immobile, e casi in cui l’immobile è stato messo in vendita ad un prezzo sbagliato, quali possono essere le conseguenze?

  1. Nessuno verrà a vedere la tua casa, ad eccezione di qualche curioso, che sicuramente non arriverà mai a formulare una proposta.
  2. L’immobile oltre ad invecchiare, perderà di valore, oltre al fatto che dovrai continuare a sostenere dei costi (se si trova in un condominio, dovrai continuare a pagare le spese, oltre alle tasse ed alle utenze mensili)
  3. Agevoli la vendita di altri immobili nella stessa zona

Allora, come ottenere una valutazione corretta del proprio immobile?

In linea di massima le possibilità per valutare una casa sono 3:

  • Portali immobiliari
  • Tecnico di fiducia
  • Agente immobiliare

Nel caso dei portali immobiliari, nonostante questi ti permettano di inserire tutte le caratteristiche relative all’immobile (metratura, suddivisione degli spazi, certificazione energetica…) non riconoscono le tipicità delle case, come possono essere l’esposizione o la qualità degli infissi, e tantomeno conoscono le variabili di zona e l’andamento del mercato locale.

Nel caso in cui ci si rivolga ad amici e conoscenti che lavorano nel settore immobiliare, come geometri, architetti e ingegneri, questi soggetti, pur essendo esperti immobiliari, si occupano di progettazione, NON VENDONO CASE e non vivendo quotidianamente il mercato immobiliare, non possono conoscerne i prezzi di riferimento e raramente saranno in grado di fare una valutazione di mercato veritiera.

Solo gli agenti immobiliari hanno una vera conoscenza del mercato, ogni giorno fanno perizie o vendono case. Anche in questo caso però, ci sono agenti e agenti.

Alcuni, sono approssimativi e trattano tipologie e zone allo stesso modo. Ti faranno una valutazione di massima, magari in due minuti e poi, chissà perchè, questa è sempre vicina al prezzo richiesto dal venditore. Nella maggior parte dei casi, una valutazione fatta in questi termini, comporterà che anche il tuo immobile si andrà ad aggiungere alla lista di quelli invenduti!

Allora cosa fare? Se vuoi veramente vendere casa, affidati ad un professionista che conosce la tua zona e i prezzi di vendita di immobili simili al tuo. Solo chi ha queste competenze sarà in grado di fare una valutazione comparativa e potrà fornirti un piano di marketing specifico per attirare clienti realmente interessati all’acquisto.

Ricorda che una giusta valutazione è il primo passo per vendere.

Se hai bisogno di una consulenza, rivolgiti alla nostra agenzia, grazie ad un’esperienza ventennale e ad una approfondita conoscenza del territorio, saremo in grado di fornirti, senza impegno, una valutazione completa e un piano di vendita specifico per le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *