Loading...

Palazzo storico in vendita a Crotone

€1,300,000.00

Descrizione

Russo Immobiliare propone in esclusiva imperdibile opportunità in pieno centro a Crotone.

A pochissimi passi da Piazza Pitagora, esposto su Via Cappuccini e su Piazza Bersaglieri d’Italia e nel pieno centro del cuore commerciale ed amministrativo della città, questo palazzo storico in vendita in Via Marinella a Crotone, si presta ad ospitare le più svariate destinazioni d’uso.

Con una superficie totale di circa 910 mq suddivisi su quattro livelli, questo edificio è ideale sia ad uso abitativo che commerciale, vista la sua posizione centrale e l’ottima visibilità questo immobile risulta particolarmente adatto ad una trasformazione che può variare in: Attività Ricettiva, Poliambulatorio, Struttura Ospedaliera, Centro Riabilitazione, Casa di Cura, Centro Anziani, Istituto scolastico, Centro Corsi di Formazione, Centro benessere con SPA, Istituto bancario, Centro Polisportivo.

Il piano terra, con una superficie catastale totale di circa 300 mq commerciali è suddiviso in 4 unità immobiliari tutte a vocazione commerciale, di cui 2 sono esposte su via Cappuccini, 1 su I Traversa di Via Marinella, oggi via Braille e la più piccola adiacente l’ingresso principale, su Via Marinella.

Il primo piano con una superficie di circa 310 mq commerciali è composto da tre unità abitative per un totale di 13 vani.

 Il secondo piano anch’esso di circa 310 mq commerciali è invece strutturato in 2 unità immobiliari e 13 vani più accessori.

La copertura, in parte adibita a terrazzo ha una superficie di circa 40 mq.

 

Cenni storici

Se è vero che ogni casa è una storia, quella di questo palazzo dei primi del 900, di storie ne ha tante da raccontare! Ogni angolo e ogni elemento di questo edificio ha qualcosa che richiama un passato non troppo lontano, di quando Crotone, da città latifondista si trasforma, grazie all’arrivo della Pertusola, in città industriale.

 

Proprio in questa epoca, l’ing. Scola, uno dei primi ingegneri della città di Crotone, progettista di numerosi edifici neoclassici, ancora oggi esistenti sul corso principale, fu incaricato a realizzare quella che poi sarebbe divenuta la residenza di almeno tre generazioni della famiglia degli attuali proprietari.

Sono gli anni in cui la città vede un mutamento economico profondo dovuto alla crescita del porto commerciale, la nascita della Banca di Credito Cooperativo (poi Banca Popolare) e la ferrovia.

Per quasi un secolo l’edificio è stato il punto di riferimento per tutti coloro i quali entravano a Crotone dalla Strada Statale o dalla Via nazionale (attuale Via Regina Margherita) e per coloro i quali arrivavano dai paesi del Marchesato attraverso il servizio di trasporto su gomma, anche per gli esercizi commerciali che, dopo il boom economico, hanno caratterizzato lo sviluppo dell’area.

La struttura

Per più di un secolo l’edificio è stato conservato così come progettato, senza nessun intervento che abbia provocato modifiche formali, morfologiche, distributive o costruttive.

Dal sapore neoclassico, l’edificio presenta la tipica connotazione tripartita del palazzo, con un basamento bugnato nei cantonali e sulle aperture e una struttura in elevazione su due livelli, conclusa da un cornicione aggettante di coronamento.

 

 

 

Realizzato in muratura portante, l’edificio conserva una forte simmetria del sistema strutturale lineare in pianta, e una grande regolarità in alzato.

Si accede alle abitazioni attraversando un bellissimo ingresso arcuato che conduce a una scala rivestita in marmo.

Parte della copertura è piana e praticabile, cinta da una ringhiera in ferro battuto decorata con motivi liberty.

I pavimenti in marmo sono di foggia differente, con disegni che esaltano la regolarità dei vani, riportando spesso cornici dagli intrecci che stilizzano motivi vegetali, tipiche dell’epoca.

Per conferire luce e ventilazione naturale all’ingresso la specchiatura arcuata è chiusa mediante un pannello vetrato apribile a vasistas, protetto da una griglia in ferro battuto realizzata in epoca moderna ma di foggia antica, che riporta il disegno di un girasole, a richiamare il carattere rurale della famiglia dei precedenti proprietari.

Il portone è impreziosito da un mosaico in marmo bicromo riportante l’iniziale di famiglia sostenuta da due grifoni.

Edifici del genere a Crotone sono una vera rarità, la conservazione dei dettagli e di elementi originali dell’epoca rendono questo palazzo una proprietà assolutamente esclusiva in città.

Chi deciderà di acquistarlo avrà la possibilità di realizzare vari progetti sia in termini residenziali che commerciali.

N.b.: attività commerciali non in vendita – solo mura

Contattaci per maggiori e ulteriori informazioni.

Russo Immobiliare – Scopri di che casa siamo capaci
0962.420202 – 389.6453143
info@russoimmobiliare.com

 

 

 

Caratteristiche

Condividi questo immobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *